Scopo del progetto è preparare gli assistenti sociali (ed altre figure professionali che lavorano nell’ambito dell’assistenza alle famiglie) e formare gli adulti perché, a loro volta, possano dare un aiuto da pari a pari ai loro familari più problematici, facilitandone la (re)integrazione sociale ed economica.

FamilEu vuole:

  • Integrare il potenziale di ambienti sociali digitali con l’incoraggiamento all’utilizzo di innovative comunità di apprendimento per i cittadini della UE, oltre a tentare di sfruttare al meglio la sua fattibilità (le sue potenzialità).
  • Progettare e sviluppare un pacchetto di formazione online per i membri adulti di famiglie con problemi socio-economici, affinchè essi possano fungere da operatori sociali;
  • Condurre una revisione di politiche ed una gap analysis di risorse ed approcci sulle misure di social welfare.
  • Progettare e sviluppare un toolkit online che fornisca delle linee guida specifiche per gli stakeholder europei su come integrare il pacchetto formativo di FamilEu nelle loro attività formative, utilizzarlo nella formazione degli adulti e su come accreditare i moduli basandosi sull’ECTS (Sistema Europeo di Accumulazione e Trasferimento Crediti);
  • Fornire una formazione agli adulti e ai membri delle famiglie con problemi socio-economici promuovendo l’inclusione sociale e la cittadinanza attiva
  • Sviluppare un’app e una piattaforma di e-learning che contenga il toolkit di FamilEu, le attività e gli strumenti di apprendimento digitale e i moduli online;